Get Started. It's Free
or sign up with your email address
La Luna by Mind Map: La Luna

1. La Luna ha una forma quasi sferica di 3476 km di diametro ed è formata da vaste pianure, alcune più scure chiamate "mari" ed altre più chiare, che prendono il nome di terre, formate da enormi crateri e montagne altissime.

2. Cos'è?

2.1. La Luna è l'unico satellite naturale del nostro pianeta Terra da essa dista, mediamente, 384000 km

3. Come è formata?

4. L'origine

4.1. Riguardo l'origine della Luna esistono 4 ipotesi:

4.1.1. 1) La Luna, nata lontana dalla Terra, è stata attratta dal campo gravitazionale della terra

4.1.2. 2) La Luna si è formata per l'unione di materiale che si era staccato dalla Terra. Questa ipotesi è la più accreditata dagli studiosi e prende il nome di Big Splash.

4.1.3. 3) Secondo questa teoria, la Luna si è formata dopo il distacco di una parte della Terra quando essa era ancora in stato liquido.

4.1.4. 4) Secondo l'ultima ipotesi, la Luna si è formata a seguito dell'aggregazione di frammenti di materiale cosmico che circondavano la Terra durante le prime fasi del Sistema Solare.

5. I movimenti

5.1. La Luna compie in totale tre movimenti:

5.1.1. 1) Il moto di rotazione che compie ruotando su se stessa in un periodo da 27 giorni, 7 ore e 43 minuti.

5.1.2. 2) Il moto di rivoluzione che compie ruotando intorno la Terra in senso antiorario, seguendo un'orbita ellittica. Il punto di minima distanza è il perigeo; invece il punto di distanza massima è l'apogeo. La durata del periodo di rivoluzione è uguale a quello di rotazione ed è detto mese sidereo.

5.1.2.1. Esiste anche un mese lunare di 29 giorni, 12 e 44 minuti e indica il tempo necessario affinchè la Luna torni nella stessa posizione rispetto al Sole.

5.1.2.1.1. Durante il mese lunare la faccia della Luna non è sempre uguale a causa delle diverse dimensioni della parte illuminata dal Sole. Tutti gli aspetti della Luna che vediamo sono chiamati fasi lunari:

5.1.3. 3)Il moto di traslazione che compie ruotando attorno al Sole insieme alla Terra la traiettoria di questo moto è epicicloide.

6. Le maree

6.1. La Luna provoca una forza d'attrazione che la Luna e il Sole esercitano sulle masse d'acqua presenti sulla Terra provocando il fenomeno delle maree ovvero cambiamenti sul livello del mare che avvengono più o meno ogni sei ore.

6.1.1. Si parla di alta marea quando si verifica un innalzamento del livello del mare.

6.1.2. Si parla, invece, di bassa marea quando, al contrario, c'è un abbassamento della marea.

7. Le eclissi

7.1. La Terra e la Luna, come tutti i corpi celesti opachi, proiettano la propria ombra dalla parte opposta rispetto a dove viene illuminato in questo modo ogni volta che la Terra, la Luna ed il Sole sono allineati, l'ombra della Terra copre parzialmente o completamente oppure l'ombra della Luna copre parzialmente o completamente il Sole. Questo evento prende il nome di eclissi di Luna o eclissi di Sole.

7.1.1. L'eclissi di Luna avviene quando la terra è allineata tra il Sole e la Luna ed essa viene coperta dalla Terra

7.1.2. L'eclissi di Sole avviene quando la Luna si trova tra il Sole e la Terra ed in questo caso oscura il Sole con la sua ombra.

7.1.2.1. L'eclissi di Sole può essere totale o parziale, in base alla distanza tra la Terra e la Luna e alla lunghezza del cono d'ombra. Quando la Luna è alla massima distanza tra la Terra ed il Sole si parla di eclissi anulare dove la Luna non copre totalmente il Sole e quindi si vede solo un anello.