L'ITALIA NEL DOPOGUERRA E IL NEOREALISMO

Project Control, Project Closing, Timeline template

Get Started. It's Free
or sign up with your email address
Rocket clouds
L'ITALIA NEL DOPOGUERRA E IL NEOREALISMO by Mind Map: L'ITALIA NEL DOPOGUERRA E IL NEOREALISMO

1. SCENARIO

1.1. POLITICO

1.1.1. 1 Gennaio 1948 ITALIA REPUBBLICA DEMOCRATICA DI TIPO PARLAMENTARE

1.1.2. situazione stabile per circa 50 anni con la guida della democrazia cristiana

1.1.3. 1992 "mani pulite"

1.1.4. 1994 nuovi movimenti (Forza Italia, Lega nord, Alleanza Nazionale)

1.1.5. BIPOLARISMO: (Polo delle Libertà-l'Ulivo)

1.1.6. 2006-08 coalizione centro destra

1.1.7. 2011 Monti

1.2. ECONOMICO E SOCIALE

1.2.1. BOOM economico- spreco pianificato

1.2.2. emigrazione interna da sud a nord (industrie)

1.2.3. centri periferici disagiati e questione Mezzogiorno

1.2.4. anni 60-70 economia andamento irregolare

1.2.5. anni 80 consumismo e ripresa

1.2.6. anni 90 crisi - creazione moneta europea

1.3. PUBBLICO E EDITORIA

1.3.1. scolarizzazione di massa

1.3.2. poesia minoranza - saggi specializzati

1.3.3. best-sellers e libri tascabili

1.3.4. giornali in mano a potere politico

1.3.5. TV mezzo di comunicazione più potente

1.3.6. rivoluzione informatica

1.3.7. boom Romanzo di Intrattenimento (estero)

2. Elio Vittorini

2.1. "Piccola borghesia"-infanzia vitalità

2.1.1. Prepare Product Evaluation

2.1.2. Conduct Product Evaluation

2.1.3. Initiate Maintenance Process

2.2. il gambero rosso-Erica e i suoi fratelli

2.2.1. Prepare for Project Closure Meeting

2.2.2. Conduct Project Closure Meeting

2.3. "Conversazione in sicilia"

2.3.1. Il mondo offeso(ingiustizie e violenze che recano offesa all'uomo)

3. CESARE PAVESE

3.1. 1908 Santo Stefano Bolbo

3.1.1. Establish checkpoints

3.1.2. Acquire team resources for stage

3.1.3. Conduct stage kick-off meeting

3.2. fragile psicoologia due personalità

3.2.1. Determine Frequency of Meetings

3.2.2. Schedule Meetings

3.2.3. Brief Project Board

3.2.4. Prepare Meetings

3.2.5. Conduct Meetings

3.2.6. Follow-up Meeting

3.3. "Il mestiere di vivere" -diario-confessione.

3.3.1. Update Project Schedule

3.3.2. Update Budget / Costs

3.3.3. Conduct Team Status Review

3.3.4. Create Status Report

3.4. "Lavorare Stanca"

3.4.1. poesia-racconto, contrasto con ermetismo (verso lungo)

3.4.2. diverse esperienze ma amtrice comune

3.4.3. coppie opposizionali (città-campagna, ozio-lavoro..)

3.4.4. solitudine-conflitto-simboli

3.5. Mito-simbolo primordiale radicato in tutti gli uomini-universale-oscuro

3.5.1. Elemento integrante- materia informe il compito della poesia è portarlo alla luce

3.5.2. Infanzia momento privilegiato-mito vissuto spontaneamente e inconsapevolmente

3.6. Romanzi

3.6.1. Paesi Tuoi - Langhe ambiente primitivo - mito

3.6.2. Il Carcere- estraneità e eicomunicabilità esistenziale

3.6.3. La casa in collina -incapace di partecipare alla guerra-analisi esclusione

3.6.4. Il compagno- coscienza di classe

3.7. "La luna e i falò" (Anguilla,emigrato in America,ritorna,va via)

3.7.1. Determine Next Stage Tasks

3.7.2. Determine Task Dependencies

3.7.3. Estimate Effort

3.7.4. Allocate Resources

3.7.5. Prepare Next Stage Schedule

3.7.6. Prepare Next Stage Budget

3.7.7. Update Project Schedule

3.7.8. Update Project Budget

3.7.9. Review Business Case

3.7.10. Review Project Organization

3.7.11. Review Project Scope

3.7.12. Prepare Stage Assessment

3.7.13. Review Stage Assessment

3.7.14. Follow-Up Stage Assessment

3.7.15. Compile Stage Closure Report

4. PRIMO LEVI

4.1. Torino 1919-deportato a Auschwitz-1987suicidio

4.2. Se questo è un uomo

4.2.1. resoconto esperienza nei campi nazisti

4.2.2. assenza emotività

4.2.3. studio scientifico e antropoligico Lager

4.3. La tregua

4.3.1. narra ritorno in patria deportati

4.3.2. dimenzione avventurosa