LA CREAZIONE DI CONTENUTI: il lavoro del feed-profilo instagram

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
LA CREAZIONE DI CONTENUTI: il lavoro del feed-profilo instagram da Mind Map: LA CREAZIONE DI CONTENUTI: il lavoro del feed-profilo instagram

1. il metodo:

1.1. come creare un feed dinamico che si può usare per non dover cambiare pagine

1.1.1. il puzzle del feed (ossia la "visualizzazione" del vs profilo)

1.1.1.1. sulla base del proprio curriculum "raccontato: lo storyteling non deve essere un poema, e deve essere scritto in italiano

1.1.1.1.1. Lorenzo Miglietta - Designer e creatore di Grafigata.com! ⚡ lorenzo miglietta flexa in maniera accattivante quello che sa fare

1.1.2. in un profilo si deve aggiungeere le qualità di grafico

2. effettività

2.1. pensiamo a instagram, come strumento di proposta ai vari clienti.

2.1.1. Vi possiamo mettere innn mostra sia gli interessi che le abilità tecniche/soluzioni grafiche

3. si può utilizzare solo le stories per fare un proprio curriculum. Una ragazza che ha usato solo le proprie stories, ha avuto un grande esito di lavoro)

3.1. popolarità e professionale

3.2. mi rende soddisfatto del mio operato

3.3. lo storyteling non deve essere un poema, e deve essere scritto in italiano

4. in ogni caso: siamo in un mondo in cui anche in ambienti formali ci si può presentare in modo informale...

4.1. "ho bisogno di un grafico che mi faccia il layout di questa determinata applicazione. cosa sai fare?"/ "sai curare i social network?"

5. creiamo un file che abbia un template quadrato

5.1. da illustratori: file nuovo documento

5.1.1. 1080 x 1080 pixel è il massimo

5.1.2. file con sei tavole da disegno e crearlo

5.1.3. crea "tavole da disegno"

5.2. contenuti: biografia personale

5.2.1. prendere uno slogan, una frase ad effetto, una iccola frase che vi rappresenti

5.2.1.1. nella prima pagina

5.2.2. secondo foglio: mettere in mezzo qualcosa che sia nostro, che ci rappresenti

5.2.3. essenziale ne CV la parte della propria educazione/formazione

5.2.4. se oltre all'italiano abbiamo conoscenza linguistiche, segnaliamole con una info grafica

5.2.4.1. : ossia

5.2.5. Da qui in poi, dopo la descrizione di sè: parliamo soprattutto del nostro lavoro: le SKILLS" O "ABILITA' DA GRAFICO", "COSA SO FARE"

5.2.5.1. incentraarsi sulla GRAFICA

5.3. giocate sulla composizione: progettiamolo con le tavole tutte appiccicate lìuna all'altra

5.3.1. se FINO AD ADESSO ABBIAMO SOLO SCRITTO E COMPOSTO SCRITTE, ADESSO l'ordine che dobbiamo gestire è possibile applicarlo con una infografica: PER UNA QUANTIFICAZIONE DI doti, possiamo farlo

5.4. :

5.4.1. scriviamo scuola elementare; scuola media; Immaginazione e lavoro, ecc ecc

5.5. :

5.5.1. ANDANDO SU FREEPICK PER ISPIRARSI SUI GRAFICI

5.5.1.1. :

5.5.1.2. Freepik | Risorse Grafiche per tutti

5.6. l'esperienza lavorativa: in aziende "giovani" una ocsa molto apprezzata è se ho "interessi laterali"

5.6.1. se viaggio

5.6.1.1. dove viaggio

5.6.2. quali tipi di hobbies

5.6.2.1. musica

5.6.2.2. sport

5.6.2.3. youtube (o TV)

5.6.3. può essere di interesse, specialmente se lavoriamo nella comunicazione

5.6.3.1. .

5.7. progetti lavorativi

5.8. PROGETTI LATERALI

5.8.1. scivere musica

5.8.2. vinto un progetto/un bando

5.8.3. canale discord del gruppo di amici con i quali giocate

5.8.3.1. riempirla con passioni e viaggi: ap arità di numero di alvori fatti, o di skills sull'inglese, l'azienda sceglierà qualcuno che mostra di avere poiù interessi

5.8.3.1.1. vi state affacciando in un mondo che è in concorrenza con alriLa base è definire il proprio posizonamento e le proprie caratteristiche in modo più preciso possibile

6. A QUESTO PUNTO SI SALVA COME PDF

7. INTRODUZIONE AI "CADAVERI ECCELLENTI" per utilizzare questa tecnica o idea su INSTAGRAM

7.1. :